Un campionato ridimensionato a torneo.

Tre sole squadre purtroppo parteciperanno al Campionato AICS che prenderà il via l’undici di ottobre. Molta la delusione per la mancata partecipazione dei Sailors squadra che il Presidente dei Seaman Marco Mutti aveva cercato di formare per dare modo ai giocatori che non avevano potuto giocare in IFL di cimentarsi comunque in un campionato impegnativo.  Purtroppo alla conta i giocatori disponibili per tale avventura non erano sufficienti a garantire la partecipazione seria al torneo, per cui ieri pomeriggio il Presidente dei Seaman ci ha comunicato che malgrado la sua volontà non gli era possibile iscrivere una squadra. Le squadre iscritte erano e restano tre e tali squadre siamo sicuri che si impegneranno al massimo per crescere insieme divertendosi, dando vita a questo torneo. La FIF a.s.d. vista la distanza che le squadre partecipanti dovranno coprire per le trasferte, e l’aumento dei costi del pulmann,  ha deciso di mettere a disposizione dell’organizzazione la sua squadra di arbitri gratuitamente sobbarcandosi lei stessa il costo delle trasferte degli arbitri. Le spese per questo campionato si limiteranno dunque all’iscrizione alla FIF a.s.d., al tesseramento  ed al campionato andando così incontro alla esigenze delle società alle quali aveva promesso costi contenuti. Le società hanno già ricevuto il calendario provvisorio e non appena ricevuto la conferma pubblicheremo quello definitivo. A tutte le società partecipanti va il nostro sincero in bocca al lupo.

Il campionato F.I.F a.s.d. lascia il posto al campionato nazionale AICS

E’ stato raggiunto un accordo tra FIF a.s.d. e  AICS per far si che il Campionato FIF a.s.d.  lasci il posto quest’anno, al Campionato Nazionale AICS, cosi da poter avere la copertura diretta di un ente di promozione sportiva di grande importanza, riconosciuto dal CONI ed al quale tutte le squadre associate alla FIF a.s.d. erano di fatto già iscritte. Essendo il primo anno  l’AICS ha  autorizzato i Rams di Milano ad organizzare  in nome e per conto loro tale  campionato, ed ai Rams abbiamo garantito l’utilizzo del sistema di tesseramento FIF a.s.d. per la compilazione del tesseramento finalizzato al regolare svolgimento del campionato oltre alla disponiobilità della squadra degli arbitri FIF a.s.d. , per altro tutta già tesserata AICS . Per tanto le quote di iscrizione al campionato, ammontanti a 300,00 euro,  dovranno pervenire sul conto corrente  Rams Milano American Football Team A.S.D.,  Coordinate internazionali (IBAN) : IT53 U030 3201 6010 1000 0005 030   Causale iscrizione campionato AICS

F.I.F  a.s.d. continuerà, attraverso i suoi associati,  la sua opera di diffusione del football, sia  aiutando  tutte le nuove squadre in formazione supportandole in tutta la fasi sia da un punto di vista legale che fiscale, facilitando l’acquisto delle attrezzature e materiale tecnico e delle divise da gioco, attraverso le convenzioni da essa stipulate con i fornitori , con la organizzazione di camp didattici,  con l’organizzazione di tornei primaverili e/ bowl mirati, al fine di preparare le società alla partecipazione al Campionato nazionale AICS, sia  con   concorsi per  la formazione di arbitri, coach e dirigenti.  Nel garantire il massimo supporto al prossimo campionato nazionale AICS formuliamo il più sincero in bocca al lupo all’AICS pe rla riuscita di questa nuova avventura.

 

A presto

Una nuova entusiasmante stagione è alle porte, per questo abbiamo bisogno di riposarci qualche giorno. Torneremo operativi dal 18 di agosto ma prima di augurarvi delle serene vacanze vi ricordo i costi deliberati


 dall’assemblea generale per la prossima stagione agonistica che partirà ufficialmente dal primo settembre.

Affiliazione e riaffiliazione  euro 350,00

Costo iscrizione al campionato euro 300,00

Costo tesseramento giocatori, dirigenti, allenatori,  euro 4,5  fino a 60 tesserati, gratuito in seguito

Costo tesseramento under 15 euro 1,5 fino a dieci tesserati, gratuito in seguito

Il tesseramento alla FIF a.s.d. dovrà sempre seguire il tesseramento all’AICS provinciale di riferimento al costo convenzionato che è di euro 5,50 per gli adulti, qualsiasi ruolo ricoprano ed euro 4,50 per gli under 18, oltre l’affiliazione  della società che costa euro 50.

Costo Arbitri per partite di campionato euro 250 a partita. Superbowl a carico della FIF a.s.d.

L’iscrizione al campionato dovrà avvenire entro l’8 di settembre ed il campionato partirà l’ultima settimana dello stesso mese o la prima di ottobre e terminerà entro il 7 di dicembre 2014.

La FIF a.s.d. sarà a disposizione delle società affiliate o affiliande per aiutarle in qualsiasi problema possano avere, ricordando a tute che le nostre convenzioni coprono ormai tutto il fabbisogno di una società, partendo dalle pratiche burocratiche amministrative, all’approvvigionamento di attrezzature, palloni, scarpe e divise. Ovviamente sappiate che per poter soddisfare le vostre richieste i nostri fornitori hanno bisogno di tempi ragionevoli, per cui interpellateli per tempo.

Non ci resta che augurarvi buone vacanze in attesa di ritrovarci pe runa nuova divertente stagione.

Costi contenuti e massima collaborazione di tutti

Costerà 350 euro sia l’affiliazione che la riaffiliazione a F.I.F a.s.d. per la stagione agonistica 2014-15 che partirà dal 1 settembre, così ha deciso l’assemblea straordinaria che ha anche stabilito in 4,5 il costo del tesseramento per atleti, dirigenti e coach fino al sessantesimo associato, oltre ovviamente il costo convenzionato dell’AICS che è di 6,5 euro,  poi fermo restando il costo dell’associazione all’AICS, sarà gratuito, proprio per incentivare la società a tesserare tutti  gli atleti e i dirigenti che si avvicinano a loro. Sarà di euro 1,5, sempre oltre il costo della tessera AICS che in questo caso è di 4,5 euro, la quota da versare per gli under 15 fino al decimo associato poi anche per loro il tesseramento sarà gratuito. La squadra degli arbitri, pur avendo aumentato il numero dei suoi giocatori, ci ha fatto sapere che non riuscirà a coprire più di cinque squadre al nord, per cui ci ha fatto sapere che in caso di iscrizioni più numerose al campionato , dovremo riuscire ad aumentare il numero dei loro componenti, per continuare  a fornire una tutela adeguata ai giocatori in campo , mentre i costi sono stati anche quest’anno determinati in 250 euro a partita . La FIF a.s.d. a questo proposito a dato tutta la sua disponibilità ed appoggio per promuovere ovunque corsi per chiunque ne facesse richiesta . Il costo di iscrizione al campionato è stato fissato in 300 euro. I costi anche per il 2014-15  per l’affiliazione e la disputa del campionato non superano  i 1800 euro , grazie alla collaborazione di tutti. Tre squadre hanno già dato la loro adesione di massima al campionato, altre hanno manifestato il loro interesse, ovviamente la FIF a.s.d. si riserverà di accettare l’iscrizione in base alle garanzie di serietà e all’ordine di iscrizione.  Per quanto riguarda le richieste ricevute dal Sud Italia, stiamo lavorando per la formazione di un girone sud che dovrà essere autonomo per quanto riguarda arbitri ed organizzazione e la vincente del quale affronterà la vincente del girone nord. Non sappiamo se tale progetto riusciremo a finalizzarlo quest’anno, ma il lavoro per riuscirci nel prossimo futuro è cominciato.

Marco Bravetti eletto all’unanimità

Marco Bravetti è stato confermato Presidente all’unanimità, nel corso dell’assemblea straordinaria tenutasi ieri sera a Milano. Confermato anche Roberto De Santis nella carica di Vice Presidente  mentre sono entrati per la prima volta in Consiglio Gennaro Testa , che ricoprirà la carica di Vice Presidente vicario, con la delega per il Sud  e Paolo Canetta che ricoprirà la carica di consigliere., mentre Edoardo Pollastri è risultato il primo dei non eletti. A breve  vi daremo conto delle altre decisioni prese dall’assemblea per il prossimo campionato nazionale.

 

Tante le novità per le candidature

Siamo ormai a pochi giorni dall’assemblea elettiva e molte sono le novità. Intanto l’ottima gestione del Presidente Marco Bravetti ha fatto si che nonostante fossimo poche squadre e nonostante i costi per le società estremamente ridotti, la FIF a.s.d. riesca anche quest’anno a chiudere con un avanzo di gestione, che potrà essere utilizzato per nuove iniziative di crescita e promozionali in base alle disposizioni del nuovo consiglio direttivo. Sembra incredibile, ma per chi come me ha visto nascere l’organizzazione di questo nostro amato sport è un po’ un ritorno ai primi anni dell’AIFA, quando grazie alla passione di tanti che ci rimettevano del loro e che non chiedevano alcun rimborso per i loro spostamenti, il bilancio riusciva sempre ad essere per lo meno in pareggio. Tra le novità abbiamo la candidatura a consigliere di un arbitro di Napoli, Gennaro Testa, uomo di football fin dal   1984 che partendo da giocatore ha ricoperto via, via tutti i ruoli del nostro ambiente diventando dirigente, coach e  arbitro, carica che ricopre attualmente. Altra candidatura quella dell’attuale presidente dei Lancieri di Novara, stimato imprenditore, che potrebbe dare un grande aiuto per migliorare ulteriormente la nostra piccola realtà, oltre quella Edoardo Pollastri giocatore dei Rams e coach iscritto all’AFCA  e ovviamente dei consiglieri uscenti oltre che del Presidente che  hanno operato in maniera estremamente soddisfacente come detto.

La convocazione è per martedì sera alle 19 e come sempre vi terremo informati.

Finalmente anche una candidatura dal Sud.

Stanno arrivando in segreteria le candidature per le prossime elezioni della FIF a.s.d.  e finalmente dal un uomo del sud è arrivata la prima candidatura. Confermata la disponibilità del Presidente Bravetti a riproporsi per un altro incarico, scontata la sua rielettura visto l’ottima gestione fino ad ora, si dice che anche quest’anno il bilancio chiuda con un avanzo di gestione che sarà a disposizione del prossimo consiglio per la promozione del football, scontata anche la rielettura del Vice Presidente Roberto De Santis, saranno proprio le nuove candidature quelle che dovranno dare nuovo entusiasmo e nuovi stimoli per migliorare ulteriormente quanto di buono è fin ad ora stato realizzato. Vedremo intanto accogliamo con grande gioia le due nuove candidature.

Convocazione assemblea straordinaria

 

A TUTTE LE SQUADRE ASSOCIATE

                                                                                                    A tuti i membri del consiglio

 

 

È CONVOCATA

L’ASSEMBLEA STRAORDINARIA NAZIONALE

della

 FEDERAZIONE ITALIANA FOOTBALL associazione sportiva

 

in data   17  giugno  2014 alle ore 19,00 p.m.

da tenersi presso la sede sociale a Milano 20137 in Via Grasselli 3- per discutere e deliberare sul seguente

Ordine del Giorno:

1.    Relazione del Presidente

2.  Approvazione del Bilancio consuntivo (visione bozza)

3.  Elezione Presidente e consiglio direttivo

4.  Approvazione quote  affiliazione e riaffiliazion

5.  Indicazioni e discussione Bilancio preventivo (discussione)

6.  Ipotesi calendari e regolamenti per campionati

7  Arbitri e dirigenti (problematiche e loro formazione)

8.   Varie ed eventuali.

 

Vista l’importanza degli  argomenti trattati si invitano tutte le squadre ad essere presenti  personalmente. Si raccomanda inoltre la massima puntualità e la partecipazione alla riunione per tutta la sua durata.

 

Il Presidente

Marco Bravetti

Sarà assemblea straordinaria elettiva quella convocata per metà giugno.

 Sono state ufficializzate ieri da parte di Silvia Pasquale le dimissioni dalla carica di consigliere della FIF a.s.d.  per sopraggiunti impegni lavorativi ed agonistici, Silvia è tutt’ora una brava atleta che gareggia nel triathlon.  Il Presidente  preso atto della impossibilità di Silvia dal proseguire nel suo impegno la ringrazia per il lavoro svolto a tutt’oggi e per il tempo dedicatoci e ha deciso di indire l’assemblea di giugno come straordinaria al fine di permettere nuove elezioni. A breve sarà inviata a tutti gli interessati la convocazione che sarà per un giorno verso la metà di giugno, orientativamente la sera di martedì  17 presso la sede di Via Grasselli 3 a Milano. Correttamente il Presidente ha chiesto al tesoriere di approvare la bozza del bilancio prima di procedere a nuove elezioni così da riconoscere l’ottima amministrazione fin qui svolta dal consiglio uscente e mettere i nuovi eletti nelle migliori condizioni di operare. Sarà anche l’occasione per parlare del prossimo nuovo campionato e dare le indicazioni al nuovo consiglio sulle quote ed i costi per l’anno 2014/15.  Preghiamo tutti gli interessati alle cariche elettive di farci pervenire le loro candidature entro i termini previsti all’indirizzo  segreteria@federfootball.org .

  

 

Buona la prima per I Pitbulls e tante le novità.

Il 4 maggio si è giocato a Viterbo il test Match per rodare la squadra locale e valutare la sua organizzazione in vista della sua partecipazione al prossimo campionato che sarà promosso dall’AICS. Sebbene molto ci sia da migliorare da parte della formazione Viterbina, si sono viste buone cose e una buona organizzazione, supportata da un grande entusiasmo ed una gran voglia di fare bene. I report dalla partita dicono di una formazione sicuramente in grado di sostenere un campionato competitivo e con cadenza settimanale quale sarà il prossimo a nove. Non sappiamo ancora dove la formazione sarà inserita, perché voci sempre più insistenti danno per probabile una conference sud, che dovrebbe affiancare la conference nord già attiva da tempo. Grande lavoro si sta facendo per tentare di rendere indipendente ed autosufficiente, da un punto di vista organizzativo, questa conference che dovrebbe finalmente creare al sud quella visibilità che il football americano merita. Si concretizzerebbe così il sogno di poter avere anche in Italia due conference con il Superbowl tra le rispettive vincenti. Di questo si parlerà, oltre che di altri molti interessanti punti che saranno enunciati a breve nell’ordine del giorno della prossima assemblea generale che sarà convocata entro il prossimo venti di giugno.