Esordio vittorioso dei Lancieri

Clima universitario ieri sera a Novarello dove davanti ad un numeroso pubblico che ha gremito  la tribuna i Lancieri hanno avuto ragione dei Pittbuls che, malgrado la stanchezza per la lunga trasferta, si sono visti migliorati rispetto al debutto di settimana scorsa. 47 a zero il risultato finale, maturato grazie ad  un grande primo tempo del qb dei Lancieri Nicolò Zanforlin,  che ha più volte pescato i suoi ricevitori con lanci lunghi . Secondo tempo molto più equilibrato per gli aggiustamenti portati dai coach Viterbesi e  all’ingresso in campo delle secondo linee dei Lancieri. Domenica i Pittbuls riposeranno e siamo convinti di ritrovarli tra quindici giorni a Milano in casa Rams ulteriormente migliorati. Sabato prossimo sarà invece la volta dei Rams di tentare di espugnare il campo dei  Lancieri, che già l’anno scorso li strapazzarono  al Novarello. Ci sarà ancora la Marching Band di Palestro che incoraggerà insieme al folto pubblico previsto, la squadra di casa, che quest’anno si giocherà ormai quasi sicuramente il 22 novembre al Vigorelli di Milano, non solo la finale del primo campionato AICS, ma anche il Pillow Bowl che sancirà la prima sfida di questo Bowl, nato quest’anno tra queste due squadre. Non sappiamo i vostri impegni ma, per gli amanti del football,  se potete, sabato alle 20.00 al  C.S. Novarello in Via Dante Graziosi 1 a    Granozzo con Monticello  (NO), ci sarà la prima delle tre sfide che caratterizzeranno questo Torneo, alle quali è meglio assistere piuttosto che farsela raccontare. Sarà anche possibile gustare, in vero stile americano, salamelle, hot dog ed hamburger grazie alla splendida organizzazione dei Lancieri.

I LANCIERI NOVARA HANNO PRESENTATO LA NUOVA FORMAZIONE


Giovedì 9 ottobre al Plaza Café si è tenuta la presentazione ufficiale della franchigia novarese di FootBall Americano in vista del prossimo inizio di campionato.

Un momento d’aggregazione importante quello dei Lancieri Novara American FootBall Team presso il noto locale di piazza Martiri, punto di incontro dei giovani della città; un momento, anche conviviale (in stile Lancieri), per conoscere da vicino il roster 2014: giocatori, allenatori, tecnici, medici; e un momento d’incontro fondamentale per ricordare che l’inizio della Winter League Senior è alle porte.

“Anche quest’anno possiamo riconfermare l’appuntamento all’interno del circuito sportivo novarese della tappa del FootBall Americano, sport ad altissimo impatto mediatico e di garantito spettacolo. Le occasioni di ammirare ciò che i Lancieri sapranno offrire non sono molte, ma saranno sicuramente di elevato livello, un peccato sarebbe perderselo…” dice Paolo Canetta, Presidente del team.

Sabato 18 ottobre, infatti, il team incontrerà la compagine dei Pitbulls Viterbo sul campo di casa al Centro Sportivo Novarello, degno contenitore per una serata sportiva d’alto livello, commista a momenti di spettacolo e d’intrattenimento.

Madrina del team, presente anche alla serata di presentazione appena trascorsa, la bellissima novarese Laura Bonetti, eletta Miss Piemonte per il 2014 della 75esima edizione del concorso di bellezza più famoso d’Italia e più recentemente una delle otto finaliste per Miss Ciclismo.

Fra gli ospiti sul campo del Novarello, anche la Cornfield Marching Band di Palestro, nata come banda comunale, ma evolutasi nel tempo per le sue esibizioni in parata e i drill-show in ampi spazi come campi sportivi o grandi piazze.

Infine, non mancheranno le Lancers, il team di cheerleaders dei Lancieri Novara che supporteranno i giocatori in occasione dell’incontro.

Le coordinate degli incontri in casa sono le seguenti:

  • sabato 18 ottobre 2014, ore 20.00: Lancieri Novara vs Pitbulls Viterbo

  • sabato 25 ottobre 2014, ore 20.00: Lancieri Novara vs Rams Milano

  • campo di gioco: C.S. Novarello, via Dante Graziosi 1, Granozzo con Monticello (NO)

Rams a valanga al debutto

E’ finita 74 a zero per i Rams sui Pittbuls di Viterbo, davanti a circa un centinaio di persone la prima partita del campionato AICS. Risultato mai in discussione, come era ovvio, dato la differenza di esperienza tra le due squadre, i Pittbuls al loro debutto in un torneo ufficiale i Rams da tre anni finalisti del campionato. Molto c’è ancora da lavorare per le due squadre per raggiungere la miglior forma ed organizzazione, ma siamo sicuri che ambedue sapranno trarre vantaggio dall’esperienza di ieri per correggere già dai prossimi impegni alcuni dei difetti.Malgrado la pesante sconfitta ci sono state alcune buone giocate dai parte dei Viterbesi che hanno scelto un ambizioso play nbook basato su una formazione shot gun certamente di non facile esecuzione per dei neofiti, ma che non potrà che migliorare con il passare del tempo. Settimana prossima avranno un’altra difficile trasferta a Novarello in casa dei Lancieri, dove c’è da scommettere che  si impegneranno a fondo per segnare almeno un touch down ai Lancieri, obbiettivo difficile ma raggiungibile. Del resto la strada per crescere passa per tutti da piccoli traguardi.

 

Ecco il calendario

Ecco il calendario del campionato AICS 2014 che vedrà comunque il suo epilogo nella partita di sabato 22 novembre allo Stadio Vigorelli di MIlano.

giornata orario CITTA’ CAMPO SQUADRE
12/10/14 14.30 VITERBO STADIO PARROCCHIALE VILLANOVA PITTBULS RAMS
18/10/14 20.00 Granozzo con Monticello (No)  C. S. NOVARELLO Via DANTE GRAZIOSI 1 LANCIERI PITTBULS
25/10/14 20.00 Granozzo con Monticello (No)  C. S. NOVARELLO Via DANTE GRAZIOSI 1 LANCIERI RAMS
02/11/14 14.30 MILANO VIA CORELLI 136 RAMS PITTBULS
09/11/14 14.30 VITERBO STADIO PARROCCHIALE VILLANOVA PITTBULS LANCIERI
16/11/14 14.30 MILANO VIA CORELLI 136 RAMS LANCIERI
22/11/14 20.30 Milano C.S. VIGORELLI Via Arona 7 Prima Seconda

Un campionato ridimensionato a torneo.

Tre sole squadre purtroppo parteciperanno al Campionato AICS che prenderà il via l’undici di ottobre. Molta la delusione per la mancata partecipazione dei Sailors squadra che il Presidente dei Seaman Marco Mutti aveva cercato di formare per dare modo ai giocatori che non avevano potuto giocare in IFL di cimentarsi comunque in un campionato impegnativo.  Purtroppo alla conta i giocatori disponibili per tale avventura non erano sufficienti a garantire la partecipazione seria al torneo, per cui ieri pomeriggio il Presidente dei Seaman ci ha comunicato che malgrado la sua volontà non gli era possibile iscrivere una squadra. Le squadre iscritte erano e restano tre e tali squadre siamo sicuri che si impegneranno al massimo per crescere insieme divertendosi, dando vita a questo torneo. La FIF a.s.d. vista la distanza che le squadre partecipanti dovranno coprire per le trasferte, e l’aumento dei costi del pulmann,  ha deciso di mettere a disposizione dell’organizzazione la sua squadra di arbitri gratuitamente sobbarcandosi lei stessa il costo delle trasferte degli arbitri. Le spese per questo campionato si limiteranno dunque all’iscrizione alla FIF a.s.d., al tesseramento  ed al campionato andando così incontro alla esigenze delle società alle quali aveva promesso costi contenuti. Le società hanno già ricevuto il calendario provvisorio e non appena ricevuto la conferma pubblicheremo quello definitivo. A tutte le società partecipanti va il nostro sincero in bocca al lupo.

Il campionato F.I.F a.s.d. lascia il posto al campionato nazionale AICS

E’ stato raggiunto un accordo tra FIF a.s.d. e  AICS per far si che il Campionato FIF a.s.d.  lasci il posto quest’anno, al Campionato Nazionale AICS, cosi da poter avere la copertura diretta di un ente di promozione sportiva di grande importanza, riconosciuto dal CONI ed al quale tutte le squadre associate alla FIF a.s.d. erano di fatto già iscritte. Essendo il primo anno  l’AICS ha  autorizzato i Rams di Milano ad organizzare  in nome e per conto loro tale  campionato, ed ai Rams abbiamo garantito l’utilizzo del sistema di tesseramento FIF a.s.d. per la compilazione del tesseramento finalizzato al regolare svolgimento del campionato oltre alla disponiobilità della squadra degli arbitri FIF a.s.d. , per altro tutta già tesserata AICS . Per tanto le quote di iscrizione al campionato, ammontanti a 300,00 euro,  dovranno pervenire sul conto corrente  Rams Milano American Football Team A.S.D.,  Coordinate internazionali (IBAN) : IT53 U030 3201 6010 1000 0005 030   Causale iscrizione campionato AICS

F.I.F  a.s.d. continuerà, attraverso i suoi associati,  la sua opera di diffusione del football, sia  aiutando  tutte le nuove squadre in formazione supportandole in tutta la fasi sia da un punto di vista legale che fiscale, facilitando l’acquisto delle attrezzature e materiale tecnico e delle divise da gioco, attraverso le convenzioni da essa stipulate con i fornitori , con la organizzazione di camp didattici,  con l’organizzazione di tornei primaverili e/ bowl mirati, al fine di preparare le società alla partecipazione al Campionato nazionale AICS, sia  con   concorsi per  la formazione di arbitri, coach e dirigenti.  Nel garantire il massimo supporto al prossimo campionato nazionale AICS formuliamo il più sincero in bocca al lupo all’AICS pe rla riuscita di questa nuova avventura.

 

A presto

Una nuova entusiasmante stagione è alle porte, per questo abbiamo bisogno di riposarci qualche giorno. Torneremo operativi dal 18 di agosto ma prima di augurarvi delle serene vacanze vi ricordo i costi deliberati


 dall’assemblea generale per la prossima stagione agonistica che partirà ufficialmente dal primo settembre.

Affiliazione e riaffiliazione  euro 350,00

Costo iscrizione al campionato euro 300,00

Costo tesseramento giocatori, dirigenti, allenatori,  euro 4,5  fino a 60 tesserati, gratuito in seguito

Costo tesseramento under 15 euro 1,5 fino a dieci tesserati, gratuito in seguito

Il tesseramento alla FIF a.s.d. dovrà sempre seguire il tesseramento all’AICS provinciale di riferimento al costo convenzionato che è di euro 5,50 per gli adulti, qualsiasi ruolo ricoprano ed euro 4,50 per gli under 18, oltre l’affiliazione  della società che costa euro 50.

Costo Arbitri per partite di campionato euro 250 a partita. Superbowl a carico della FIF a.s.d.

L’iscrizione al campionato dovrà avvenire entro l’8 di settembre ed il campionato partirà l’ultima settimana dello stesso mese o la prima di ottobre e terminerà entro il 7 di dicembre 2014.

La FIF a.s.d. sarà a disposizione delle società affiliate o affiliande per aiutarle in qualsiasi problema possano avere, ricordando a tute che le nostre convenzioni coprono ormai tutto il fabbisogno di una società, partendo dalle pratiche burocratiche amministrative, all’approvvigionamento di attrezzature, palloni, scarpe e divise. Ovviamente sappiate che per poter soddisfare le vostre richieste i nostri fornitori hanno bisogno di tempi ragionevoli, per cui interpellateli per tempo.

Non ci resta che augurarvi buone vacanze in attesa di ritrovarci pe runa nuova divertente stagione.

Costi contenuti e massima collaborazione di tutti

Costerà 350 euro sia l’affiliazione che la riaffiliazione a F.I.F a.s.d. per la stagione agonistica 2014-15 che partirà dal 1 settembre, così ha deciso l’assemblea straordinaria che ha anche stabilito in 4,5 il costo del tesseramento per atleti, dirigenti e coach fino al sessantesimo associato, oltre ovviamente il costo convenzionato dell’AICS che è di 6,5 euro,  poi fermo restando il costo dell’associazione all’AICS, sarà gratuito, proprio per incentivare la società a tesserare tutti  gli atleti e i dirigenti che si avvicinano a loro. Sarà di euro 1,5, sempre oltre il costo della tessera AICS che in questo caso è di 4,5 euro, la quota da versare per gli under 15 fino al decimo associato poi anche per loro il tesseramento sarà gratuito. La squadra degli arbitri, pur avendo aumentato il numero dei suoi giocatori, ci ha fatto sapere che non riuscirà a coprire più di cinque squadre al nord, per cui ci ha fatto sapere che in caso di iscrizioni più numerose al campionato , dovremo riuscire ad aumentare il numero dei loro componenti, per continuare  a fornire una tutela adeguata ai giocatori in campo , mentre i costi sono stati anche quest’anno determinati in 250 euro a partita . La FIF a.s.d. a questo proposito a dato tutta la sua disponibilità ed appoggio per promuovere ovunque corsi per chiunque ne facesse richiesta . Il costo di iscrizione al campionato è stato fissato in 300 euro. I costi anche per il 2014-15  per l’affiliazione e la disputa del campionato non superano  i 1800 euro , grazie alla collaborazione di tutti. Tre squadre hanno già dato la loro adesione di massima al campionato, altre hanno manifestato il loro interesse, ovviamente la FIF a.s.d. si riserverà di accettare l’iscrizione in base alle garanzie di serietà e all’ordine di iscrizione.  Per quanto riguarda le richieste ricevute dal Sud Italia, stiamo lavorando per la formazione di un girone sud che dovrà essere autonomo per quanto riguarda arbitri ed organizzazione e la vincente del quale affronterà la vincente del girone nord. Non sappiamo se tale progetto riusciremo a finalizzarlo quest’anno, ma il lavoro per riuscirci nel prossimo futuro è cominciato.

Marco Bravetti eletto all’unanimità

Marco Bravetti è stato confermato Presidente all’unanimità, nel corso dell’assemblea straordinaria tenutasi ieri sera a Milano. Confermato anche Roberto De Santis nella carica di Vice Presidente  mentre sono entrati per la prima volta in Consiglio Gennaro Testa , che ricoprirà la carica di Vice Presidente vicario, con la delega per il Sud  e Paolo Canetta che ricoprirà la carica di consigliere., mentre Edoardo Pollastri è risultato il primo dei non eletti. A breve  vi daremo conto delle altre decisioni prese dall’assemblea per il prossimo campionato nazionale.